Addio alla prima donna sindaco di Campione d’Italia. È morta Britt-Marie Gustafsson Muzi

© | L’ex sindaco di Campione d’Italia Britt-Marie Gustafsson Muzi

Lutto nel mondo politico campionese. Si è spenta all’età di 73 anni Britt-Marie Gustafsson Muzi, prima donna sindaco dell’enclave tra il 2002 e il 2003).  Britt-Marie Gustafsson Muzi è morta oggi a Lugano, in una clinica.

Di origini svedesi, si era sposata con un campionese e aveva iniziato la sua attività politica nel 1994 entrando in consiglio comunale. In seguito fu anche assessore e vicesindaco. Introdusse con successo a Campione d’Italia la consuetudine nordica dei mercatini di Natale e sostenne il progetto di un dolce locale, caratterizzato dalla forma di chiocciola.

A lungo è stata segretario generale del Franklin College a Lugano. I funerali si svolgeranno venerdì 5 gennaio, alle 11, nella chiesa parrocchiale di Campione d’Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.