Afghanistan: a Parigi targa ricorderà il comandante Massoud

A 20 anni dall'omicidio

(ANSA) – PARIGI, 03 FEB – Il consiglio comunale di Parigi ha votato all’unanimità l’apposizione di una targa commemorativa in onore del politico e comandante militare afghano, Ahmad Shah Massoud. "A venti anni dal suo assassinio, Parigi è la prima città al mondo ad onorare questo combattente per la pace che lottò per la libertà dell’Afghanistan contro l’oscurantismo" dei talebani, scrive in un tweet l’assessore responsabile per le Relazioni Internazionali del comune di Parigi, Arnaud Ngatcha. Soddisfazione è stata espressa dal figlio di Massoud. "Vogliamo esprimere sincera gratitudine alla sindaca Anne Hidalgo, il consiglio comunale e il mio amico (filosofo e scrittore francese, ndr) Bernard Henri Levy" grazie ai quali "questo è stato possibile. E’ un onore per il popolo afghano, in particolare, per la mia famiglia, vedere il nostro eroe nazionale venire omaggiato 20 anni dopo il suo martirio. La lotta di mio padre era per tutta l’umanità. Voleva giustizia e libertà per tutti, qualunque fossero l’origine e la religione", dice il figlio. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.