Afghanistan, bomba contro militari Usa

Vicino alla base aerea americana di Bagram

(ANSA) – KABUL, 11 DIC – Un convoglio militare americano in Afghanistan è stato preso di mira da un’autobomba vicino alla principale base aerea americana di Bagram, a nord della capitale Kabul. Non si hanno al momento notizie di vittime. Il generale Mahfooz Walizada, comandante della polizia della provincia settentrionale di Parwan, dove si è verificato l’attacco, afferma che l’esplosione ha distrutto diverse case e si aspetta che ci siano vittime ma non è ancora riuscito a confermarle.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.