Aggredisce infermieri e carabinieri in ospedale, 21enne arrestato

cc cantù arrestoPortato in ospedale in stato di ebbrezza aggredisce infermieri e carabinieri. Arrestato un 21enne italiano di origini cilene e residente a Como ai militari della Compagnia di Cantù. L’episodio è avvenuto intorno alle 3 del mattino. Tre gli operatori sanitari feriti, non in modo grave, con contusioni guaribili in qualche giorno, mentre uno dei carabinieri intervenuti ha ricevuto una testata al volto. Danneggiati dall’uomo anche alcuni macchinari della sala triage dell’ospedale di Cantù. L’uomo deve rispondere di lesioni personali, danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e minacce, oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il 21enne è stato poi sedato e medicato. Questa mattina il processo per direttissima.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati