Aggrediti mentre scendono dall’auto. Paura a Rovello Porro per marito e moglie

altI malviventi fuggono con una Fiat Bravo

Brutta avventura a Rovello Porro per una coppia di coniugi 50enni che stava rincasando dopo una serata di divertimento. Appena arrivati nel parcheggio della propria abitazione, sono stati avvicinati da due malviventi e rapinati dell’auto.
Una Fiat Bravo nuovo modello di cui sono state disposte le ricerche. Del mezzo, al momento, si son perse le tracce.
L’episodio, di cui si è saputo solo nella giornata di ieri, risale però alla notte tra sabato e domenica scorsa ed è avvenuto nelle

strade del centro di Rovello Porro.
Qui, i due coniugi, a bordo della loro auto, dopo una serata spesa fuori casa hanno fatto rientro alla propria abitazione.
Al momento di scendere dall’auto, tuttavia, una coppia di malviventi si è fatta loro incontro minacciandoli e intimando di lasciare la vettura. Non c’è certezza se i due rapinatori fossero o meno armati.
Marito e moglie, che avevano appena parcheggiato, sono stati fatti scendere con la forza dalla loro Fiat Bravo.
L’azione è stata fulminea e i malviventi sono poi saliti a bordo della stessa vettura scappando senza lasciare tracce.
Le vittime del colpo hanno poi avvisato i carabinieri della compagnia di Cantù. I militari hanno iniziato le ricerche che al momento non hanno ancora dato esito.
Per i coniugi di Rovello Porro tanto spavento ma per fortuna non avrebbero riportato ferite.

M.Pv.

Nella foto:
I carabinieri sono intervenuti nella notte tra sabato e domenica a Rovello Porro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.