Al bar gelateria gli ultimi clienti sono rapinatori

Grandate

Rapina all’ora di chiusura, ieri sera, al bar gelateria “Agorà” di Grandate. Due rapinatori armati di pistola hanno minacciato il titolare facendosi consegnare il bottino. Ancora da quantificare la cifra arraffata dai due delinquenti. Erano passate da poco le 20, quando i due hanno fatto irruzione nel locale di via Madonna. Con il volto semicoperto hanno subito rivelato le loro intenzioni. Si sono avvicinati al titolare e, minacciandolo con una pistola, si sono fatti consegnare i contanti contenuti

nella cassa. Presi i soldi si sono dati alla fuga. L’ipotesi è che siano scappati a bordo di un mezzo lasciato poco distante dalla gelateria, per evitare di lasciare indizi che potrebbero identificarli. Sotto shock il titolare.
Via Madonna è stata subito raggiunta dai carabinieri di Grandate, ma i due individui avevano già fatto perdere le loro tracce. I militari hanno intensificato fino a tarda ora i posti di blocco, ma al momento le ricerche non hanno dato l’esito sperato. Al vaglio anche i filmati delle telecamere presenti in zona.

Laura Omodei

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.