Al Bayern basta un gol di Coman, ora è fuga a +10

L'Hertha ko in casa. Campioni d'Europa padroni della Bundesliga

(ANSA) – ROMA, 05 FEB – Nell’ultima esibizione in patria, prima della partecipazione alla fase finale del Mondiale per club, che è già partito in Qatar con i quarti di finale, il Bayern Monaco ha vinto sotto una fitta nevicata sul terreno dell’Olympiastadion di Berlino, contro l’Hertha allenato da Pal Dardai. Di 1-0 il successo per i campioni di Germania e d’Europa, grazie a una rete dopo 21′ di Coman, su passaggio di Thomas Mueller. I bavaresi sarebbero potuti passare in vantaggio già al 12′, ma il bomber polacco Robert Lewandowski ha fallito dal dischetto, facendosi parare la conclusione dal portiere Jarstein. Il Bayern, che adesso è pronto per volare a Doha, allunga nella classifica della Bundesliga: dopo 20 partite, la compagine di Hans-Dieter Flick guida con 48 punti, contro i 10 del Lipsia, che sarà in campo domani alle 15,30 a Gelsenkirchen, per affrontare lo Schalke 04. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.