Al Broletto e a Volandia omaggio alla Luna

Luna

Nel 50° anniversario del primo allunaggio si moltiplicano le iniziative sul Lario. Anche il Teatro Sociale dedica alla Luna la stagione che partirà a settembre. Intanto al Broletto di piazza Duomo si appresta a esporre lo scultore Paolo Barlusconi con la tappa comasca del percorso itinerante “Cosmogonie” in progress dal 2005.
Siamo all’evento numero 24 in scena dal 4 luglio (inaugurazione alle 17) al 28 luglio. Orari di visita: da martedì a venerdì 15-19, sabato e domenica 10-12.30 e 15-19. Oltre alle opere che indagano il cosmo di Paolo Barlusconi, ci sarà un convegno multidisciplinare con scrittori, scienziati e poeti articolato in 12 interventi nei giorni 6 e 20 luglio.
E se l’argomento del progetto Cosmogonie è appunto la magica attrazione che esercita in piccoli e grandi il cosmo nelle sue varie declinazioni, che Barlusconi interpreta con rigore geometrico e afflato ecologista recuperando materiali di uso industriale, ecco un altro artista, il pittore “spaziale” Giorgio Tardonato, che si appresta a essere parimenti protagonista di una mostra per il 50° dell’allunaggio. L’artista comasco, astrofilo e pittore, rappresenta nelle sue opere comete, galassie, ghiacci e nubi cosmiche anche simbolicamente inseriti in cristalli di rubini, smeraldi e altre pietre preziose per evidenziare l’affinità tra microcosmi e macrocosmi. Dal 3 agosto sarà protagonista di una personale dal titolo “Luna 50” a mezzo secolo dallo storico allunaggio del 1969, a cura dello Studio Tablinum di Bellagio in una cornice del tutto particolare e consona ad ospitarlo, il Museo dell’Aeronautica di Volandia nell’area Ex officine Aeronautiche Caproni di via per Tornavento 15 in località Case Nuove a Somma Lombardo (Varese). Dove nel nuovo padiglione dell’aeronautica spaziale il pubblico cammina tra pianeti e satelliti, osserva la volta celeste con il planetario e rivive tutte le missioni che il genere umano ha effettuato per conquistare lo spazio, con le ricostruzioni dei razzi Saturn V e Soyuz in scala 1:10.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.