Al Gruppo Greenland, colosso immobiliare cinese, piace il Sinigaglia

Stadio Sinigaglia Cina

Il Gruppo Greenland, che secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere interessato alla ristrutturazione del Sinigaglia, è una società cinese che fornisce servizi di sviluppo immobiliare. Ha il suo quartier general a Shanghai. Fondato nel 1992, il suo business immobiliare primeggia a livello nazionale per quanto riguarda gli aspetti relativi a sviluppo, tipo di prodotto, qualità e brand.

È inoltre all’avanguardia nella costruzione di grattacieli, progetti di complessi urbani di ampio respiro, stazioni ferroviarie ad alta velocità e sviluppo di parchi industriali.

Il Gruppo ha ampliato la sua attività in quattro continenti, nove Paesi, inclusi Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna ed Australia, e in tredici città. Ha conquistato il primo posto per numero complessivo di operazioni nell’àmbito dell’industria immobiliare cinese. Opera anche nella finanza e nelle risorse energetiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.