Al via mercoledì colloqui Libano-Israele mediati da Usa

Per sbloccare impasse su sfruttamento risorse energetiche

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 OTT – E’ stato fissato a dopodomani l’avvio dei tanto attesi colloqui tra Libano e Israele, mediati dagli Stati Uniti, per la definizione dei confini marittimi tra i due paesi. La questione riguarda direttamente lo sfruttamento di risorse energetiche a largo delle coste libanesi e israeliane. L’accordo quadro tra Libano e Israele era stato raggiunto nei giorni scorsi dopo una mediazione statunitense durata circa 10 anni. I colloqui si terranno a partire da mercoledì prossimo a capo Naqura, nei locali della base militare 1-32A di Unifil, la missione Onu dispiegata nel sud del Libano a ridosso della Linea Blu di demarcazione con Israele. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.