Al Volta parte la “maratona” omerica

Lettura pubblica dell’“Iliade”
Una maratona dedicata a Omero e alla sua poesia. È l’iniziativa di Aicc, l’Associazione Italiana di Cultura Classica, sezione di Como, che al Liceo Classico “Volta” di via Cesare Cantù 57 (foto), lancia il ciclo Non possiamo non dirci figli di Omero, una maratona di letture dedicate all’Iliade. È una serie di incontri che punta sulla centralità del testo d’autore e per questo motivo è significativo che si sia voluto inaugurarla con uno dei padri della cultura occidentale, Omero. Si inizierà in via sperimentale con i primi otto canti dell’Iliade, a partire da oggi (dalle ore 14.30 alle 15.45 circa), per privilegiare l’utenza giovanile, anche se gli incontri saranno aperti a tutta la cittadinanza, a partire naturalmente dagli appassionati della cultura classica. Gli incontri avverranno nell’Aula Benzi. Dopo una breve introduzione, a cura di un docente, sul contenuto del canto e le sue peculiarità critiche, la maggior parte del tempo sarà dedicata alla lettura del testo. Che verrà proposto nella traduzione di Giovanni Cerri pubblicata da Rizzoli nella collezione Bur. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.