Alba e Cantù, doppio match di vertice

Pallavolo Serie B1
Tornano sul campo, per un infuocato weekend sportivo, le squadre brianzole di pallavolo: la Sunsystem di Albese sul parquet della Yamamay di Busto Arsizio, domani alle ore 17.30; la Libertas Cra Cantù invece giocherà contro la Caloni Agnelli Bergamo al palazzetto Parini, alla stessa ora ma domenica.
Il coefficiente di difficoltà dei due match è molto alto, in quanto le due avversarie sono l’élite della pallavolo di serie B1.
La Yamamay, che l’Alba ha già battuto in preseason, non è prima in classifica: è seconda, proprio a pari-merito
 con la Sunsystem. Entrambe le squadre sono senza macchia, non hanno mai ceduto la vittoria alle avversarie. La parità di forza è data anche da altri numeri, come ad esempio l’attacco che vede 382 punti segnati per Busto contro i 380 dall’Alba, e la difesa (335 per la Yamamay e 342 per la Sunsystem).
La Caloni Bergamo, avversaria della Libertas, in quattro partite ha perso un solo set, conquistando tutti e 12 i punti a disposizione, oltre ad avere la miglior difesa di tutto il girone (solo 275 punti concessi). Anche la Cra è imbattuta, ma insegue al secondo posto a due lunghezze di distanza. Bergamo è una formazione giovane e guidata dal direttore sportivo Matteo Pesenti, una vecchia conoscenza della Libertas, vista la sua militanza nel club brianzolo come schiacciatore negli anni tra il 2000 e il 2002.

Davide Cappelletti

Nella foto:
Maurizio Cairoli, coach di Albese

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.