Giorgio Albè premiato “avvocato dell’anno”

Da sinistra: Gabriele Gianduia, Giorgio Albè, Chiara Greco, Alberto Caravella, Gianluca Albè

Riconoscimento per l’avvocato Giorgio Albè, socio fondatore dello studio con sedi a Busto Arsizio, a Milano in via Durini, a Roma e a Como in via Vitani. Giovedì scorso, nella splendida cornice di Casina di Macchia Madama a Roma, è stato premiato “Avvocato dell’anno”.

Il riconoscimento è stato conferito nell’ambito dei Legalcommunity Italian Awards 2018.

Davanti a una platea di circa 300 persone, sono stati premiati 35 protagonisti, tra studi e professionisti, della consulenza legale e fiscale operativi su tutto il territorio nazionale, in tutte le regioni italiane.

Ecco la motivazione del riconoscimento conferito a Giorgio Albè: “Completezza ed eccellenza dell’assistenza giudiziale e stragiudiziale, dal Corporate M&A al Labour. L’avvocato di Busto Arsizio ha clienti di primissimo livello attivi in tutte le industries. Recentemente ha guidato il suo team alla fusione con lo Studio Caroleo di Roma”.

Nato a Busto 61 anni fa, è membro dell’associazione Agi (Avvocati giuslavoristi italiani). Siede poi nel Consiglio di Asla (Associazione degli Studi Legali Associati) e nel Comitato Esecutivo in qualità di rappresentante territoriale della Lombardia. E’ socio di Aidlass (Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale) dal 1987 e di Aisri (Associazione Italiana di Studio delle Relazioni Industriali) dal 1998.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.