Alessandria-Como: quattro positivi tra i “grigi”: allenamento annullato

Pallone calcio

Quattro giocatori dell’Alessandria, prossimo avversario del Como, positivi al Covid. Per questo motivo, come ha specificato la società piemontese in una nota, a titolo precauzionale l’allenamento odierno è saltato, in attesa dell’esito di ulteriori esami. Una situazione che ovviamente viene tenuta monitorata anche sul Lario, per conoscere il destino del match teoricamente in programma domenica alle 15 allo stadio Moccagatta.
Il club azzurro ha intanto ufficializzato un nuovo colpo di mercato, dopo l’ingaggio dell’ala Lorenzo Peli. L’annunciato arrivo del difensore Luca Germoni è stato confermato ieri.
Germoni ha 24 anni, ma ha già militato in molte squadre: dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Lazio, ha giocato con Ternana, Parma, Perugia, Virtus Entella, Juve Stabia e Reggiana.
«Sono felice di iniziare questa nuova avventura al Como – ha spiegato Germoni – si tratta di una società importante, ambiziosa e con tanta storia. Voglio subito dare il mio contributo per portare più vittorie possibili e aiutare la squadra a crescere, arrivo a Como con tanta voglia di fare».
In attesa di conoscere il destino del match Alessandria-Como, ieri è stato comunicato che l’incontro con la capoclassifica Renate allo stadio Sinigaglia sarà disputato lunedì 25 gennaio alle 21, con diretta su RaiSport.
Tornando al mercato, non riferito al Como, ma a un calciatore lariano, ieri è arrivato l’annuncio ufficiale del ritorno di Patrick Cutrone in Inghilterra. L’attaccante 23enne lascia la Fiorentina per vestire di nuovo la casacca del Wolverhampton, la società che un anno fa lo aveva prestato alla Viola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.