Alessia Ventura madrina del Carnevale al Casinò

alt

Oltre frontiera

Parata di stelle nella sala da gioco comasca che ha confezionato uno show. La bella Alessia Ventura è stata l’applaudita madrina della grande festa di Carnevale che si è svolta domenica sera nel Salone delle Feste del Casinò di Campione d’Italia. Struttura che si conferma dalla vocazione sempre più internazionale. A fianco alla showgirl sul palcoscenico dell’enclave si è esibito un cast di cantanti che hanno interpretato, imitandoli fin nei minimi particolari, grandi artisti italiani quali

Jovanotti, Bublè, Patty Pravo, Mario Biondi, Raffaella Carrà, Renato Zero e Heather Parisi, riproponendone i successi più in voga. Grazie ai trucchi di Antonella Marinuzzi, Valentina Gullace, Umberto Noto e Pasquale Girone Malafronte sono stati infatti trasformati e resi molto somiglianti a questi beniamini della canzone internazionale. Diretti da Giuseppe Fontani, che oltre ad aver curato la regia ha affiancato Alessia nella presentazione, Valentina, Umberto e Pasquale hanno modulato la voce, studiato attentamente le movenze e le posture, creando in più occasioni dei forti dubbi tra il pubblico se fosse finzione o realtà.
In questa kermesse musicale non poteva mancare la cover band dei Beatles diretta da Vanni Antonicelli. Le coreografie di Ilaria Suss hanno dato il giusto ritmo alla serata, che ha visto tutti in pista fin dai primi minuti di spettacolo. Vista la ricorrenza in concomitanza anche della Festa della Donna, Bruno Giotta ha interpretato Joaquin Cortes per la gioia delle signore presenti. Una festa scatenata che tra stelle filanti, maracas, maschere si è conclusa sulle note di Cacao Meravigliao.

Nella foto:
A sinistra, Alessia Ventura al Casinò. Sotto, lo show di Carnevale

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.