Algeria: 5 civili uccisi in esplosione ordigno

Tre feriti

(ANSA) – ALGERI, 14 GEN – Cinque civili sono rimasti uccisi e tre feriti nell’esplosione di un ordigno artigianale al loro passaggio, nella regione algerina di Tebessa, nell’est del Paese. Lo rende noto il ministero algerino della Difesa in un comunicato in cui si comunica inoltre l’"eliminazione" di un jihadista nella vicina regione di Khenchela. Non è tuttavia stato indicato un legame fra i due episodi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.