Allarme incendio: evacuata la Camera di Commercio di Como

incendio camera di commercio

Allarme e Camera di Commercio di Como evacuata oggi poco prima delle 13 in pieno centro storico. Una settantina di dipendenti dell’Ente pubblico sono stati fatti uscire dall’edificio dopo che da un bagno posto al primo piano era uscito del denso fumo nero. Sul posto, in via Giuseppe Parini, sono arrivati i vigili del fuoco che hanno fatto irruzione nel locale ormai saturo di fumo e hanno spento le fiamme.

Da quanto è stato possibile appurare, tutto sarebbe partito da un asciugatore per le mani di quelli che vengono appesi al muro.
Un corto circuito che ha poi innescato l’incendio. Odore acre che è sarebbe stato sentito dai dipendenti che hanno poi dato l’allarme. Nessuno avrebbe inalato fumo e non risultano interventi di soccorso del 118.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.