Alleati ma non troppo

Il commento
di Dario Campione

La soluzione al rebus del governo di via Parini appare quantomeno sorprendente. Alcuni mesi fa, in vista delle nomine regionali, alcune associazioni di categoria decisero un apparentamento inedito. Con gli industriali si schierarono gli artigiani di Cna, i commercianti di Confesercenti, i cooperatori e la Compagnia delle Opere. Alleanza anomala ma efficace, che diede allo strano raggruppamento 14 seggi su 28.

Ora, per salvare il proprio candidato presidente gli industriali non si fanno scrupolo di proporre un accordo agli “avversari” di Confcommercio e di Confartigianato. La strana alleanza è durata lo spazio di qualche riunione. Tutto torna come prima. Anzi, più di prima (ma non è una canzone di Tony Dallara).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.