Allerta in Florida, rischio inondazione acque reflue

Falla in una riserva

(ANSA) – NEW YORK, 05 APR – Stato di emergenza in Florida. Una falla in una riserva di acque reflue nella contea di Manatee, nella zona di Tampa, rischia di provocare un’inondazione catastrofica. Il governatore dello stato Ron DeSantis ha già emanato un ordine di evacuazione per centinaia di residenti. Il rischio è che un muro di acqua alto oltre sei metri possa travolgere abitazioni e infrastrutture vicine ad una una vecchia miniere di fosfato. Secondo il Florida Department of Environmental Protection anche se le acque contenute nella riserva hanno alti livelli di festato e azoto non sono tossiche. Il primo allarme si è verificato già il mese scorso con delle perdite. Da allora le autorità hanno cominciato a svuotare il bacino, tuttavia lo scorso fine settimana una perdita significativa ha causato l’allarme per il rischio di un crollo degli argini. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.