Giro Allievi, la crono a Lurago d’Erba. La corsa giovanile scatta il 2 agosto

Ciclismo

Un 2019 che si annuncia esaltante per il pedale lariano per l’arrivo del Giro d’Italia, evento che fa da volano a tutto il ciclismo del territorio, a partire da quello giovanile.
E tra le più importanti manifestazioni del territorio comasco spicca il Giro della Provincia riservato alla categoria Allievi.
Il comitato organizzatore, capitanato dal presidente Franco Bettoni, ha ufficializzato quasi tutto il tracciato della competizione 2019. Va ancora scelta l’ultima tappa, ma il resto è stato definito.
La novità di maggiore rilievo è la cronometro iniziale, in programma venerdì 2 agosto. Negli scorsi giorni Bettoni ha raggiunto l’accordo con l’amministrazione comunale del paese brianzolo che dunque sarà la sede della prima sfida del Giro Allievi.
La domenica successiva, 4 agosto, la corsa sconfinerà in Valtellina, con il traguardo a Ponchera, alle porte di Sondrio. Seguiranno poi quelli di Vertemate, Sirtori (nel Lecchese), prima della frazione conclusiva, che deve essere ancora definita. L’idea, ma tutto è ancora è in fase di valutazione, sarebbe di chiudere su un traguardo prestigioso come il Ghisallo, colle sacro per i ciclisti e sede del Museo voluto da Fiorenzo Magni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.