All’ospedale Sant’Anna tettoia e uffici entro l’anno

tettoiaSanità – Gli interventi in programma a San Fermo
Nel mese di febbraio al via i due cantieri attesi dal 2010

Tettoia di collegamento tra il parcheggio e l’ingresso entro la primavera e palazzina uffici completata per la fine dell’anno. All’ospedale Sant’Anna, a San Fermo della Battaglia, nel corso del 2014 dovrebbero essere finalmente realizzati due interventi attesi di fatto dall’inaugurazione del presidio, ormai oltre tre anni fa.
Entrambi i cantieri dovrebbero essere avviati nella prima metà del mese di febbraio. Quello della tettoia è un lavoro semplice, che non richiederà più di 2-3 mesi per essere portato

a termine. La struttura garantirà un percorso pedonale coperto dall’autosilo all’ingresso del Sant’Anna.
L’opera è stata chiesta fin dall’inaugurazione dell’ospedale. Senza una copertura, infatti, il tragitto, seppure di poche decine di metri, diventa difficoltoso, soprattutto in caso di maltempo e in particolare per le persone che hanno difficoltà di movimento.
Via a febbraio anche ai lavori di realizzazione della palazzina destinata ad accogliere gli uffici e il personale amministrativo del Sant’Anna. I dipendenti, al momento, prestano servizio ancora nella vecchia sede di via Napoleona. Il cantiere dovrebbe durare dieci mesi, esclusa la fase dei collaudi.
L’edificio avrà quattro piani, per una superficie complessiva di circa 4mila metri quadrati. Il costo previsto è di 9 milioni di euro. Al piano terra ci sarà un auditorium con 300 posti a sedere, divisibile in tre distinte sale riunioni. I tre piani superiori ospiteranno gli uffici. Sul tetto sarà realizzata l’elisuperficie, attrezzata per il volo notturno. Un ascensore, una scala e un percorso protetto collegheranno la base di manovra dell’elicottero direttamente al pronto soccorso del Sant’Anna. L’inaugurazione avverrà probabilmente all’inizio del prossimo anno.
Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.