Alta Valle Camonica: trovato senza vita il corpo del 48enne originario di Como

È stato ritrovato senza vita l’uomo disperso da sabato scorso in Alta Valle Camonica. Davide Cattaneo, 48 anni, originario di Como, residente a Rino di Sonico, in Val Camonica, provincia di Brescia, sabato era uscito per un’escursione. Non vedendolo rientrare i familiari hanno lanciato l’allarme. Subito sono partite le ricerche. L’elicottero di Regione Lombardia ha portato in quota numerosi tecnici del Soccorso alpino e speleologico, V Delegazione Bresciana, e del Soccorso alpino della Guardia di finanza, per ottimizzare le operazioni e i tempi degli interventi.  Le operazioni si sono svolte anche con il supporto dei vigili del fuoco nella parte di coordinamento e logistica. I soccorritori hanno dapprima ritrovato l’auto dell’uomo nel parcheggio nella zona di Case di Viso, comune di Ponte di Legno. In mattinata il corpo dell’uomo è stato ritrovato in un canale particolarmente impervio, nella zona di Ercavallo, a un’altitudine di circa 2700 metri, nel territorio del comune di Ponte di Legno. La salma è stata recuperata e portata nella camera mortuaria dell’ospedale di Edolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.