Altri 4 decessi e 140 positivi. L’incidenza è la più alta della Lombardia

Calano i ricoveri negli ospedali dell’Asst Lariana, ma ci sono ancora 140 nuovi positivi e quattro decessi in provincia di Como.
In particolare, quella del territorio lariano, resta l’incidenza più alta della Lombardia, con 166 casi ogni 100mila abitanti negli ultimi sette giorni. Si tratta del 19° valore su scala nazionale, seguito al 21° posto da Varese, entrambi territori di Ats Insubria.

Ricoveri incalo
In un giorno i ricoveri nelle strutture di Asst Lariana sono scesi da 224 a 209, dieci letti occupati in meno al Sant’Anna (152) di cui 12 in rianimazione. Sono 24 i pazienti a Cantù, di cui 3 in rianimazione, 21 quelli a Mariano e 12 pazienti erano in attesa nei reparti pronto soccorso.

La situazione in Regione
Sono stati oltre 50mila i tamponi processati ieri in Lombardia, con un tasso di positività che scende al 3%. I guariti e dimessi sono 2.420, mentre sono 32 i cittadini lombardi che nelle ultime 24 ore hanno perso la vita per il Covid. Si alleggerisce, anche se lentamente la pressione sugli ospedali. I pazienti ricoverati nelle terapie intensive sono 519, con un calo di 6 unità rispetto al giorno precedente. Nei reparti Covid ordinari invece i degenti sono complessivamente 3.188, con una riduzione di 75 rispetto alle 24 ore precedenti.



L’ottimismo in Svizzera
Ieri il Consiglio Federale ha fatto il consueto bilancio per tutta la Svizzera. Per Patrick Mathys della task force Covid si può essere «cautamente ottimisti» visto che le varianti indiana e sudafricana al momento sembrano sotto controllo e non vi sono stati effetti negativi sulla crescita dei contagi dalle riaperture dei locali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.