Amb.Iran a Onu, dagli Usa atto di guerra

'Azione militare chiama azione militare'

(ANSA) – TEHERAN, 4 GEN – "La risposta ad un’azione militare è un’azione militare. Da parte di chi? Quando? Dove? Lo vedremo". Lo ha detto l’ambasciatore iraniano all’Onu, Takht Ravanchi, in un’intervista alla Cnn. "Non possiamo rimanere in silenzio, dobbiamo agire ed agiremo", ha detto ancora sottolineando che il raid degli Stati Uniti contro il generale iraniano Ghassem Soleimani "è stato un atto di guerra contro il popolo iraniano".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.