==Ambiente:Cingolani, diminuire plastica monouso prima possibile

Dobbiamo pensare ai nostri figli. Ideologia rende ciechi

(ANSA) – ROMA, 05 GIU – "Per quanto utile, la plastica monouso è una materia deleteria per l’ambiente e va diminuita il prima possibile". Così Roberto Cingolani, ministro della Transizione Ecologica, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ in merito all’indicazione dell’Europa sulla plastica monouso. "Ma ci sono soluzioni di tipo tecnologico – prosegue Cingolani – grazie alle quali si può creare plastica biodegradabile e compostabile che in futuro potrebbero diventare di largo uso". Il ministro spiega: "L’Europa produce il 9% dei gas serra e sta facendo uno sforzo epocale per andare a zero in 30 anni da oggi. Ma questo sforzo non è gratis, richiederà sacrifici a tutti e genererà scontentezza. Dovremo tutelare le categorie più vulnerabili, si aprirà una stagione di necessità di aiuto sociale più complessa di quella da cui usciamo". Per il ministro, "questa transizione planetaria è la più grande sfida che l’umanità dovrà affrontare". E poi sottolinea: "Ogni anno muoiono 400 mila persone a causa del cambiamento climatico, che costa all’economia globale 1,2 trilioni di dollari all’anno. Per risolvere questi problemi gli Stati si devono fidare l’uno dell’altro, dimenticandosi della storia recente e imparando a volere bene ai propri figli più di quanto vogliano bene al proprio passato. L’ideologia è la principale nemica dell’amore verso i nostri figli: ci rende ciechi e ci fa perdere di vista l’obiettivo globale" (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.