America Latina, 340.000 contagi

In meno di 48 ore altri 20.000 contagi e 1.300 morti

(ANSA) – BUENOS AIRES, 9 MAG – In meno di 48 ore l’America latina ha aggiunto al suo bilancio di vittime della pandemia da coronavirus altri 20.000 contagi, raggiungendo oggi i 342.818 casi, e 1.300 morti, per un totale di 18.692. E’ quanto emerge da una statistica elaborata dall’ANSA per 34 nazioni e territori latinoamericani. Pur in assenza dei dati odierni che lo riguardano, il Brasile si conferma il paese più colpito con 145.328 contagiati e 9.897 morti, seguito da Perù (65.015 e 1.814) e Ecuador (29.071 e 1.717). Nella classifica con più di 5.000 contagi si allineano quindi il Messico con un alto numero di morti rispetto ai contagiati (31.522 e 3.160), il Cile (27.219 e 304), la Colombia (10.051 e 428), la Repubblica Dominicana (9.882 e 385), Panama (8.070 e 231) e l’Argentina (5.611 e 293).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.