Anac,’faro’ su fermate metro Roma chiuse

Delibera trasmessa anche alla procura e alla Corte dei Conti

(ANSA) – ROMA, 24 FEB – L’Autorità Anticorruzione ha inviato all’Atac una delibera sulla metropolitana di Roma, in particolare sulla Linea A e la chiusura delle stazioni di Repubblica, Barberini, Spagna, effettuata nel 2019. Delibera che è stata trasmessa alla procura e alla Corte dei Conti per valutare eventuali profili penali ed erariali. I rilievi riguardano in primo luogo l’affidamento dei lavori di manutenzione relativi ai bandi del 2016: la documentazione di gara non sarebbe stata idonea a selezionare, per la partecipazione, soggetti in possesso di adeguata competenza ed esperienza. Quanto all’attuale affidamento a diversi operatori economici del servizio di manutenzione, verifiche e pronto intervento, nella delibera firmata dal presidente facente funzioni Francesco Merloni, l’Anac osserva che l’ "ulteriore ed indeterminato" protrarsi della situazione in un’ottica emergenziale si ponga in contrasto con i "principi di economicità e di libera concorrenza".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.