Ancona,gel su banchi bancarelle riaperte

Più gente in centro. Pochi negozi attivi

(ANSA) – ANCONA, 18 MAG – Più gente in centro, con mascherine protettive e molti anche con guanti, ad Ancona: nel primo giorno di riapertura più ampia delle attività al dettaglio dopo il lockdown per coronavirus, di nuovo operative anche le bancarelle del mercato all’aperto. Pochi i negozi che hanno ripreso regolarmente l’attività; molti bar e ristoranti si stanno riorganizzando con tavoli all’aperto e prodotti igienizzanti. Anche su qualche banco di vendita ambulante sono apparsi flaconi di gel igienizzante per le mani ad uso dei clienti. Discreto il flusso di persone nelle attività riaperte tra cui alcune della grande affluenza: nel locale negozio Ikea, notevole flusso di persone anche in cassa e alle prese con pacchi piuttosto voluminosi. Molti hanno approfittato della riapertura dei barbieri: tra loro il presidente del Consiglio regionale Marche Antonio Mastrovincenzo che su Fb ha postato i propri auguri di buona ripartenza alle attività che riaprono "in sicurezza, tra timori e speranze".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.