Cronaca

Ancora auto senza assicurazione. Sono sei i veicoli sequestrati

Polizia di frontiera
Ben sei auto trovate senza la regolare assicurazione nei controlli del 1 maggio. È questo l’impressionate risultato – che testimonia un trend preoccupante – del servizio effettuato dalla polizia di frontiera di Ponte Chiasso lungo la fascia di confine. In particolare a Ponte Chiasso, tra piazzale Anna Frank e via Bellinzona, sono state sequestrate una Alfa 156 condotta da un 42enne di Salerno e una Fiat Punto intestata ad un cittadino pakistano di 30 anni di Potenza. A Tavernola e Cernobbio invece

, sono state fermate una Saab 93 condotta da un 62enne di Vercelli, una Bmw 316 intestata ad un 27enne di Como ed una Fiat Punto di un comasco di 75 anni. A San Fermo, infine, è stata sequestrata una Rover 618 di proprietà di un 60enne del posto. Nei confronti di tutti i proprietari dei veicoli la polizia ha elevato una contravvenzione di 841 euro, con possibilità di avere uno sconto del 30% se la sanzione verrà pagata entro 5 giorni. Per la restituzione del veicolo invece, i sei dovranno non solo pagare la multa ma anche esibire un contratto assicurativo della durata di almeno 6 mesi. Solo lunedì, a Rebbio, un’altra vettura aveva cercato la fuga da un posto di controllo proprio perché sprovvista di assicurazione.

7 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto