Ancora ladri di biciclette. Il derubato ha 10 anni

In centro storico
«Quest’anno è quello dei furti di bicicletta in centro», si sarebbe sentito dire un padre intento a denunciare alle forze dell’ordine la sparizione della due ruote del figlio. E i numeri che abbiamo pubblicato nei giorni scorsi (325 colpi da gennaio, con una boom vero e proprio di circa 90 al mese a partire da giugno) sono lì a ribadirlo.
L’ultima conferma è giunta nella notte tra sabato e domenica quando neppure un portone chiuso del centro città è riuscito a fermare i ladri di bicicletta. I malviventi infatti, in piena notte, sono riusciti ad entrare nel portone rubando poi una due ruote azzurra di marca Montana. 

 

La bicicletta era di proprietà di un bimbo di 10 anni che alla mattina, una volta sceso in cortile, è rimasto a guardare con le lacrime agli occhi il punto in cui avrebbe dovuto trovarsi la sua bici.
Il tutto, come detto, in uno stabile in pieno centro città, chiuso da un portone e a due passi dal museo Civico. Ieri mattina i genitori si sono poi presentati a fare denuncia.
Come detto, i numeri dei furti di bicicletta sono impressionanti, con un picco registrato proprio in concomitanza con i mesi di giugno e luglio con le segnalazioni che sono triplicate.

M.Pv.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.