Ancora un incidente sul curvone della Napoleona: donna estratta dalle lamiere

L'incidente in Napoleona

Ancora un incidente in Napoleona. Ancora uno schianto nel punto più critico, quello in prossimità del curvone. A metà aprile due ragazzi, dopo un impressionante frontale, erano finiti in ospedale in gravi condizioni.

Oggi le cose sono andate meglio: in ospedale a Cantù, ma in codice verde, è finita una ragazza di 30 anni che era al volante della Peugeot che è uscita di strada andando a sbattere. L’incidente potrebbe essere stato agevolato dall’asfalto viscido in seguito alla pioggia, ma quel punto della via Napoleona è tradizionalmente molto delicato.

Lo schianto alle 14. L’auto saliva in direzione di Camerlata. Poco dopo la curva ha perso il controllo ed è andata a sbattere. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno estratto dalle lamiere la giovane che è poi stata trasportata al pronto soccorso. Importanti le ripercussioni sulla viabilità. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia locale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.