Andranno negli ospedali gli 840mila guanti e le 120 mascherine sequestrate

Una parte del materiale (gunati e mascherine) sequestrate in Dogana

Sono stati consegnati a Regione Lombardia e alla protezione civile, per essere distribuiti negli ospedali lombardi, gli 840 mila guanti monouso in lattice e le 120 mascherine del tipo Ffp2 con filtro, quelle migliori per proteggersi dal Coronavirus, sequestrati dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso e dai tenici delle Agenzie delle Dogane nei giorni scorsi.

Il carico, in transito dalla provincia di Como, era diretto in Svizzera, contravvenendo però le disposizioni che hanno vietato l’esportazione di dispositivi di protezione individuale.

In una prima spedizione – partita il 5 marzo – sono stati controllati e recuperati 800 mila guanti monouso, mentre in un secondo intervento – datato 10 marzo – nelle mani della Finanza e dell’Agenzia delle Dogane sono rimasti altri 40 mila guanti e 120 mascherine.

I controlli della Guardia di finanza di Ponte Chiasso hanno ricevuto ieri – in diretta nazionale – il ringraziamento della Protezione Civile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.