Andrea Branzi protagonista a Como

ARCHITETTURA E DESIGN
Nell’ambito della mostra “Ritratti di città” in corso a Villa Olmo, il prossimo 16 ottobre sarà presentato a Como – la sede probabile è Villa Gallia – il nuovo libro autobiografico del designer milanese Andrea Branzi “Una generazione esagerata”, edito da Baldini e Castoldi. L’architetto Branzi ha da tempo una proficua collaborazione con le edizioni Lithos di Como. Il suo libro, che racconta molti dietro le quinte della ricerca nel campo dell’architettura e del design in Italia tra anni Sessanta e Novanta, è anche un ottimo momento di riflessione e approfondimento sulle tematiche affrontate dalla mostra attualmente in corso a Villa Olmo. Già lo scorso anno Andrea Branzi era presente alla mostra “La città nuova. Oltre Sant’Elia” con i lavori del gruppo Archizoom e averlo anche quest’anno a Como rappresenta certamente un valore aggiunto al percorso culturale in atto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.