Andrea Rinaldi non ce l’ha fatta. Il giovane calciatore scomparso a 19 anni

Andrea Rinaldi

Andrea Rinaldi non ce l’ha fatta, il giovane calciatore – cresciuto nell’Atalanta, ora al Legnano – è morto per le conseguenze di un aneurisma che l’ha colpito venerdì nella sua casa di Cermenate. Nato il 30 giugno del 2000, dopo la trafila nel vivaio nerazzurro, Rinaldi aveva militato con Imolese in C, Mezzolara in D e con il Legnano, la sua ultima squadra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.