“Anime” da collezione in Valle Intelvi

altSculture ”collettive”

È già possibile prenotarsi alla performance d’arte “Anime in adozione” di Lorenza Morandotti in occasione della sua mostra nell’ex Chiesa Valdese di San Fedele Intelvi dal 10 al 24 agosto. Artista che si esprime con l’argilla, presentata dal gallerista Jean Blanchaert (spesso a fianco di Philippe Daverio nelle sue popolari trasmissioni tv), Lorenza mette in adozione 33 “Anime”, miniature di porcellana delle sue sculture (foto). La performance, proposta nella

personale “Oltre la terra”, coinvolgerà attivamente gli spettatori.
Quelle dell’artista sono “Anime” da viaggio, in formato tascabile, pensate durante l’installazione di sculture che l’artista ha fatto nel deserto nel 2010. Chi prenderà in adozione una piccola “Anima” si impegna a trovarle una collocazione in luoghi per lui significativi e restituire un’immagine digitale e una copia stampata. Le immagini saranno postate su Facebook e sul sito dell’artista ed esposte al finissage il 24 agosto. Informazioni al numero di telefono 377.24.61.838.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.