1-Anna Cappellini conquista il successo Mondiale ed Europeo

alt Pattinaggio su ghiaccio

Sul tetto del mondo: dopo aver vinto la medaglia d’oro europea nel mese di gennaio a Budapest; a Saitama, in Giappone, la comasca Anna Cappellini e il milanese Luca Lanotte sono saliti ancora sul gradino più alto del podio, in questo caso, dipinto con i colori dell’iride.

La data che rimarrà indimenticabile è quella dello scorso 29 marzo. Tredici anni dopo Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio, il titolo iridato del pattinaggio-danza su ghiaccio è tornato in Italia grazie ad Anna e Luca. Un anno che ha visto la comasca e il milanese protagonisti anche alle Olimpiadi di Sochi, in cui la coppia azzurra si è piazzata al sesto posto finale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.