Anni di piombo, la storia in tv

alt

Su RaiUno

Oggi e domani su RaiUno (le altre puntate sono in programma per il 14 e 15 gennaio) andrà in onda la fiction “Gli anni spezzati”, dedicata agli anni di piombo. I primi due sceneggiati della serie tv sono incentrati rispettivamente sull’omicidio del commissario Luigi Calabresi e sul rapimento del procuratore Mario Sossi. Di alto prestigio il cast televisivo, che si avvale di attori molto amati dal grande pubblico. Entrambe le sceneggiature sono tratte da due volumi delle Edizioni Ares a firma

il primo proprio del giudice Sossi, insieme con il giornalista Luciano Garibaldi, il secondo dello stesso Garibaldi, storico di fama che si è a lungo occupato delle vicende legate al cosiddetto “Oro di Dongo” e all’uccisione di Benito Mussolini e Claretta Petacci sul Lago di Como. Il primo volume si intitola «Gli anni spezzati. Il Commissario». Qui Garibaldi ha ricostruito i retroscena dell’omicidio del commissario di polizia Luigi Calabresi (1972).
Il secondo volume s’intitola «Gli anni spezzati. Il Giudice» ed è la nuova edizione, riveduta e ampliata, del diario «Nella prigione delle Brigate Rosse», scritto da Luciano Garibaldi con il giudice Mario Sossi, rapito dalla Brigate Rosse nel 1974.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.