Anomalie nei redditi 2012: 700 lettere dall’Agenzia delle Entrate

Sono 708 le lettere dell’Agenzia delle Entrate in arrivo in provincia di Como in questi giorni, con le informazioni per permettere ai contribuenti (persone fisiche) di rimediare a errori commessi nelle dichiarazioni dei redditi 2012. Nelle lettere, l’Agenzia spiega che dall’incrocio con i dati in Anagrafe tributaria, risultano somme non correttamente indicate nella dichiarazione relativa ai redditi dell’anno 2012. Chi riceverà la lettera del Fisco potrà mettersi in contatto con l’Agenzia per chiarire subito la propria posizione, evitando che l’anomalia si traduca in futuro in un avviso di accertamento vero e proprio. Con queste comunicazioni l’Agenzia fornisce ai cittadini informazioni su alcuni redditi, che, dai dati in possesso delle Entrate, risulterebbero non dichiarati, in tutto o in parte, nella dichiarazione modello Unico o 730 presentata nel 2013. In tutto, le lettere in arrivo in Lombardia sono 14.680.

© | . .

Articoli correlati