Anticinese in testa presidenziali Taiwan

Media

(ANSA) – PECHINO, 11 GEN – Con lo spoglio iniziato subito dopo la chiusura dei seggi, l’anticinese Tsai Ing-wen è lanciata verso un nuovo mandato alla presidenza di Taiwan. I conteggi informali delle principali tv locali danno il suo vantaggio su Han Kuo-yu, il rivale dei Nazionalisti del Kuomintang (Kmt), stabilizzatosi al 18-20% quando lo spoglio delle schede è sopra il 50% circa. Il distacco tra i due supera un milione di voti. Il conteggio ufficiale, con lo spoglio all’11,9%, vede Tsai in testa con 593.188 voti (58%), seguida da Han a 391.362 (38,26%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.