Anticipa “Miniartextil”. Partirà il 2 giugno

Nodo risolto

Il destino pareva segnato: ritorno nella cornice dell’ex chiesa di San Francesco dove è andata in scena per numerose edizioni. E invece lo slittamento di oltre due mesi della grande mostra di Villa Olmo non precluderà la storica dimora neoclassica alla mostra internazionale di arte tessile “Miniartextil”. Si svolgerà infatti regolarmente nelle nove sale al pianterreno della villa, ma con una significativa anticipazione che adesso richiede tempi molto rapidi agli organizzatori. Infatti si

terrà non nei mesi canonici (ottobre-novembre) ma dal 5 aprile al 2 giugno. «Abbiamo concordato i tempi con gli organizzatori che hanno dimostrato una grande disponibilità», ha detto ieri Cavadini. Da lunedì sarà online il bando internazionale per partecipare all’edizione 2014. Ancora top secret il tema. Resta però il nodo “Parolario”, kermesse libraria sfrattata da Villa Olmo: «Anche qui confido che riusciremo a trovare una soluzione», ha detto l’assessore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.