Antitrust, PagoPa non è unico mezzo pagamento

Incertezza da chiarire su esclusione domiciliazione bancaria

(ANSA) – ROMA, 05 NOV – L’Antitrust chiede chiarimenti sulle modalità di pagamento che le amministrazioni pubbliche possono accettare visto che la piattaforma PagoPa non è il mezzo esclusivo., In un parere l’Autorità rileva che, nonostante il Codice dell’Amministrazione Digitale preveda un obbligo di utilizzo esclusivo della piattaforma PagoPA, le relative Linee Guida precisano che si possano affiancare anche altri metodi di pagamento, tra cui la domiciliazione bancaria.. Allo stesso tempo il decreto rilancio prevede "addirittura una riduzione per chi si avvale della domiciliazione. Un quadro del genere, secondo l’Autorità, ha generato incertezza tanto che alcuni grandi amministrazioni hanno ristretto al solo sistema PagoPA le modalità ammesse per i pagamenti (escludendo, ad esempio, la domiciliazione bancaria per il pagamento di tasse come la TARI). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.