Anziana uccisa da treno in stazione Centale Milano

82enne morta per le gravi ferite all'ospedale di Niguarda

(ANSA) – MILANO, 22 LUG – Una donna di 82 anni è morta all’ospedale Niguarda per le gravissime ferite riportate quando è stata travolta da un treno in partenza alla Stazione Centrale di Milano. Secondo una prima ricostruzione, l’anziana si trovava sulla banchina fra due binari quando è finita sotto il treno Milano Lecce in partenza. Sul posto sono arrivati vigili del fuoco, che hanno estratto l’anziana, in gravissime condizioni e il personale del 118 che l’ha portata d’urgenza in ospedale. E’ la Polfer ad occuparsi delle indagini per capire esattamente cosa sia successo. Al momento sembra escluso il suicidio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.