Cronaca

Apprensione a Como per il dramma isolano. La solidarietà del “Circolo Sardegna”

1sardeDopo l’alluvione

(f.bar.) «Una tragedia immane. Sono rimasto letteralmente sconvolto davanti alle immagini rilanciate dalle televisioni e nell’apprendere i dettagli di quanto accaduto nella mia amata Sardegna». Le parole, cariche di tensione e commozione per quanto successo, sono di Paolo Cristin, presidente del Circolo Sardegna di Como, 200 iscritti in città e oltre 2mila in tutta la provincia.
Numerosissime le chiamate giunte in sede

di quanti, tramite questa piccola parte di Sardegna in terra comasca, chiedevano notizie sulla devastazione che ha colpito l’isola. Il bilancio, dopo il passaggio del ciclone “Cleopatra”, è terribile. Ben 16 i morti, 4 dei quali bambini, con 2 persone che mancano ancora all’appello. Le zone più colpite sono la Gallura, Oristano e Nuoro.
Anche Olbia è stata devastata dall’alluvione. «I miei parenti e gli amici sono fortunatamente tutti in salvo. Abitano infatti a distanza di sicurezza dalle zone maggiormente flagellate. La situazione è però decisamente drammatica», racconta sempre Paolo Cristin.
Sulla Sardegna sono caduti ben 440 millimetri di pioggia in 24 ore, ovvero la quantità di acqua che arriva generalmente in sei mesi. «Siamo ovviamente solidali con i nostri amici e fratelli sardi. Vogliamo innanzitutto trasmettere a tutti loro la nostra più totale vicinanza e cercheremo di impegnarci per poter in qualche modo fornire anche noi un aiuto», spiega sempre il presidente Cristin. Intanto, il presidente del Consiglio Enrico Letta ha annunciato uno «stanziamento immediato di 20 milioni di euro per l’emergenza».
E inevitabilmente le immagini viste ricordano al presidente Cristin «dei luoghi che personalmente conosco molto bene per averli spesso visitati e attraversati. È veramente una tragedia che sto seguendo passo dopo passo nella sua evoluzione».

20 Nov 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto