Archivio San Martino lontano da Como. Difficile il rientro della documentazione
Sanità, Territorio

Archivio San Martino lontano da Como. Difficile il rientro della documentazione

L’archivio dell’ex ospedale psichiatrico San Martino non si sposta. Almeno per ora. I 3.500 libri e le 40mila cartelle cliniche redatte in 110 anni rimangono fuori città. Prima il materiale è stato conservato in un magazzino a Lacchiarella, nel Milanese e poi è andato a Lodi. Negli ultimi anni, come noto, questa enorme fetta di memoria storica, dopo aver lasciato Como, ha così girovagato in diversi luoghi ma non sembra imminente un ritorno in riva al lago.

Sul tema è intervenuta di recente la direzione dell’Azienda socio sanitaria territoriale Lariana (nuova denominazione della vecchia Azienda ospedaliera Sant’Anna). «Oltre ad avere un obbligo di conservare in maniera adeguata la documentazione clinica, ci si è impegnati per trovare alternative al trasferimento, consapevoli anche del valore storico e sociale dei materiali, ma le strade percorse non hanno portato al momento a nulla. Non è possibile usare altri locali del San Martino», si legge nella nota diffusa.

«Inoltre, circa tre anni fa è stato interpellato l’Archivio di Stato, che ha risposto che non era possibile utilizzare gli spazi a sua disposizione. Ci sono stati recentemente incontri con il Comune di Como, ma le verifiche sono ancora in corso», prosegue sempre il testo dell’intervento. «L’archivio dell’ex ospedale psichiatrico è stato inviato alla ditta Italarchivi a Milano Lacchiarella dalla precedente direzione nei mesi di settembre e ottobre 2010. Si tratta di cartelle cliniche, non consultabili se non decorsi 70 anni. In seguito, nel 2013, l’appalto dei servizi di archiviazione è stato vinto dalla ditta Microdisegno, che ha trasferito gli archivi aziendali a Lodi. L’archivio dell’ex ospedale psichiatrico consta di 1.626 faldoni, contenenti circa 40mila cartelle cliniche, e comprende il periodo 1882-1978. A questi documenti si aggiungono 60 registri dei ricoveri e delle autopsie», viene specificato sempre nella nota. La Microdisegno ha stimato i metri lineari d’archivio occupati dalle cartelle in 354, quelli dei registri in 21. A questi vanno aggiunti circa 100 metri di documentazione amministrativa d’importanza minore, oggetto di conservazione diretta da parte Asst nel quadrilatero centrale del San Martino», conclude il documento inviato dalla direzione ospedaliera per evidenziare lo stato dell’arte a oggi.

5 Marzo 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto