Argentina: approvata legge solidarietà

Nel testo trasmessole dalla Camera

(ANSA) – BUENOS AIRES, 21 DIC – Il Senato argentino ha definitivamente approvato all’alba di oggi, con 41 voti favorevoli, 23 contrari ed una astensione, la Legge di Solidarietà sociale e riattivazione economica nel testo governativo già approvato dalla Camera. Si tratta della prima legge esaminata dal Parlamento argentino dall’insediamento del presidente Alberto Fernandez il 10 dicembre scorso nel quadro dell’emergenza pubblica dichiarata dal governo che contempla cambiamenti nelle facoltà del potere esecutivo per gestire lo Stato in materia economica, finanziaria, fiscale, amministrativa, pensionistica, tariffaria, energetica, sanitaria e sociale. La Legge di Solidarietà sociale e Riattivazione produttiva prevede la dichiarazione di emergenza pubblica fino al 31 dicembre 2020, in modo da permettere al governo di applicare misure straordinarie per contrastare la crisi economica e sociale e porre le basi per promuovere lo sviluppo produttivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.