Arpe celtiche a Villa Olmo

Il musicista Fabius Constable

Nel prestigioso programma della prima edizione del Villa Olmo Festival promossa dal Comune di Como e coordinata dal Teatro Sociale di Como ci sarà anche una serata con la Celtic Harp Orchestra, oramai nota orchestra di arpe di fama internazionale e garanzia di spettacolo e unicità, guidata da Fabius Constable.

L’appuntamento con il concerto vista lago dal titolo “Sogno di Note a Mezza Estate” è per venerdi 6 agosto alle ore 21. In programma suggestioni ispirate dalla piece Shakesperiana e concertazione brani inediti, giochi di luci e incanti di note.
“L’improvvisa chiusura alla normalità e alla cultura ha dato a tutti, e a noi in primis, maggiore consapevolezza per esempio di quanto generoso sia il bacino della cultura italiana a cominciare dall’eredità lasciataci da Dante di cui per altro abbiamo l’onore di essere fra i testimonial ufficiali nell’anno in cui ricorre il VII centenario – dice Constable – per il riconoscimento del Patrocinio del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Motivo per cui con la Celtic Harp Orchestra, e con molti altri arpisti da tutto il mondo, non abbiamo esitato ha lanciare, dai balconi e rigorosamente in remote session, i messaggi di resilienza e di costante ricerca della bellezza ispirati dal patrimonio dantesco”.
Prenotazioni e ticket : https://www.visitcomo.eu/it/vivere/eventi/Sogno-di-note-a-mezza-estate

Le informazioni aggiornate in tempo reale relative ai concerti della Celtic Harp Orchestra sul sito www.arpaceltica.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.