Arrestati in dogana due presunti passatori

La dogana di Ponte Chiasso

La guardia di finanza di Ponte Chiasso ha arrestato lunedì pomeriggio due presunti passatori, fermati dopo che avevano oltrepassato la dogana trasportando sul furgone due stranieri senza documenti.

La dogana di Ponte Chiasso La dogana di Ponte Chiasso

Le manette sono scattate ai polsi di un marocchino di 37 anni e un lecchese di 23 anni, entrambi residenti in provincia di Bergamo.

I due sono accusati di aver favorito l’ingresso illegale in Italia degli immigrati irregolari. Secondo quanto accertato dalle fiamme gialle, il marocchino, alla guida del furgone, e il lecchese stavano trasportando in modo illegittimo due sedicenti cittadini marocchini. Uno dei due era nascosto nel cassone del furgone, sotto una coperta, tra altri oggetti caricati sul mezzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.