Arrestato in Egitto: rettori preoccupati

Crui sollecita iniziative in atto dal Ministero Esteri

(ANSA) ROMA, 13 FEB – La Conferenza dei Rettori Italiani "registra con preoccupazione" le notizie relative all’arresto dello studente universitario Patrick George Zaky, regolarmente iscritto all’Università degli Studi di Bologna "a pieno titolo, parte della comunità universitaria italiana ed europea" e sollecita e segue le concrete iniziative del Ministero degli Affari Esteri già in atto "a tutela dei valori di civiltà che costituiscono il proprium della vita universitaria".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.