Arrestato per resistenza un giovane di 22 anni. La denuncia per minacce da parte dell’ex convivente

Carabinieri

Un 22enne residente in Valle Intelvi è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Menaggio per resistenza.
I militari dell’Arma sono intervenuti dopo la richiesta di aiuto di una giovane, sempre residente nella zona montana del territorio comasco, che ha denunciato che il suo ex convivente la stava minacciando e infastidendo.
I carabinieri, arrivati a casa della ragazza, hanno bloccato il giovane, che ha reagito aggredendo anche i militari dell’Arma. È stato dunque arrestato per resistenza ed è al vaglio poi l’eventuale denuncia per il comportamento nei confronti della ex compagna. Una situazione difficile dunque che i carabinieri della compagnia di Menaggio si sono trovati a dover fronteggiare per calmare e successivamente contenere l’uomo che non voleva in alcun caso essere fermato.
Come detto, inoltre, la situazione del 22enne è ora al vaglio anche perchè bisognerà valutare il comportamento tenuto dal giovane nel momento in cui i carabinieri di Menaggio sono intervenuti.
Si dovrà infatti ragionare sull’eventuale denuncia in conseguenza dell’atteggiamento messo in essere nei confronti della donna, che è stata minacciata e infastidita dal suo ex convivente al punto da richiedere l’intervento delle forze dell’ordine prontamente arrivate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.