Arrestato tunisino senza permesso

SAN FEDELE
Non è sfuggito agli occhi attenti della polizia di frontiera un tunisino 33enne che passeggiava lungo la provinciale 13 a San Fedele Intelvi. L’uomo è stato controllato ed è emerso che era già stato oggetto di un decreto di espulsione emesso dal questore di Como lo scorso 3 novembre. Il tunisino è stato così denunciato e accompagnato all’Ufficio immigrazione della Questura da dove è stato poi trasferito nel centro immigrati di Torino da dove verrà poi organizzato il rimpatrio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.